Prossimi eventi e pagine in evidenza

Ambientazione: 49 d.C., in Corsica, nel luogo di esilio del filosofo Seneca: una villa còrsa, nelle vicinanze del villaggio di Curta.

AD 49, Corsica. E’ qui che da anni, ormai, Lucio Anneo Seneca, filosofo ed uomo politico, sconta la condanna all’esilio comminatagli dall’imperatore Claudio. Qui, in una villa rurale confiscata agli autoctoni, che poco ha a che spartire con i lussi della romanità, ma che è comunque uno tra i pochi luoghi ospitali in quest’isola dimenticata dagli dèi. L'unica attrattiva del luogo è la straordinaria ricchezza della natura, che aiuta il filosofo a tenere occupata la mente.

Possibile che questa condizione di forzata inattività, così innaturale per un cives romano, permanga immutata per sempre? Che i giorni nella villa seguano i giorni, come per anni è stato, per un periodo così lungo che Seneca inizia a soffrire del male dell’abitudine? Un nembo si addensa nell’aria, qualcosa che porterà scompiglio e chiarimento…e condurrà tutta la vicenda alla sua inevitabile conclusione, buona o cattiva che sia.

Vuoi partecipare ad un murder party con la storia Apokolokyntosis ? Contattaci per organizzare il tuo murder party ! Oppure, torna alle altre storie Yellow Legacy.

  • maledizionelaporta
  • thewall
  • Halloween 2015 master
  • edwradsislandfalle
Powered by UberGallery

Vedi le altre foto nella nostra galleria !